Vai al Contenuto

#Asphicondivide Tecnologia digitale per la comunità fragile

Con l’emergenza COVID-19 la società ha scoperto che la fragilità non è un fattore individuale ma collettivo e riguarda tutti.

Le risposte ai bisogni emersi, sviluppate da chi opera nel Terzo Settore possono diventare una preziosa risorsa per tutti.

Noi crediamo che questa consapevolezza possa essere l’occasione per una società più inclusiva, un’opportunità di cambiamento.

Con questa convinzione ASPHI si impegna a rendere disponibili e condividere le proprie competenze. Rilanciamo così la nostra missione nel sostenerela comunità, l’adattamento dei contesti di vita, l’inclusione e la valorizzazione delle diversità.

1- Il mondo del lavoro, per esempio, sta scoprendo quanto sia importante trovare strumenti e strategie per permettere l’inclusione lavorativa. 

#asphicondivide:

  • webinar sullo smart working ( vai )
  • disability manager ( vai )
  • tecnologie per inclusione lavorativa che in questo momento si prestano al lavoro a distanza
  • accessibilità ( vai )

2- La didattica a distanza, diventata indispensabile, può avvalersi delle nostre risorse per favorire un apprendimento cooperativo e inclusivo per tutti.

#asphicondivide:

3- Con la chiusura di centri diurni e meeting center per disabili adulti e anziani, stanno venendo a mancare punti di riferimento essenziali per la partecipazione sociale e la cura. Le misure di contenimento stanno provocando l’aggravamento dell’isolamento sociale e relazionale di anziani e persone con problematiche di salute

#asphicondivide:

  • progetto ABCare ( vai )
  • affrontare il cambiamento in età anziana: strategie e tecnologie ( vai )
  • Videochat e uso del telefono per anziani fragili: come facilitare l’uso di uno Smartphone? ( vai )

Condividi

I commenti sono chiusi.